TUTTI

Fiaba inedita realizzata dagli Ospiti della Casa della Carità di Corticella durante il laboratorio teatrale annuale "Un bastimento carico di fiabe"

"Un bastimento carico di fiabe" è il laboratorio teatrale annuale 2014-2015 condotto da KIZE’teatro per gli Ospiti della Casa della Carità di Corticella.

Anche questa seconda esperienza di laboratorio (la prima è stata "Le fiabe dei fratelli Grimm" per l’anno 2013-2014) si è incentrata sulla lettura e sull’ascolto di fiabe. La caratteristica del lavoro di quest’anno è stata compiere un viaggio tra le immagini, attraverso la proposta di alcune fiabe illustrate particolarmente evocative e stimolanti.

Gli ospiti hanno potuto così leggere e ammirare classici come "Elmer, l'elefante variopinto" di David McKee, "Il piccolo re dei fiori" di Kveta Pacovska, "Nel paese dei mostri selvaggi" di Maurice Sendak e tanti altri …

La lettura della fiaba è stata proposta non come momento iniziale, bensì come passaggio successivo al contatto con il libro e alle ipotesi e suggestioni scaturite dalle visione delle immagini.

Gli ospiti si sono interrogati su quale poteva essere la storia raccontata, su cosa facevano i personaggi, sulle avventure che capitavano loro, formulando idee in base alle illustrazioni. Dopo questa prima elaborazione (ogni partecipante si è trovato così ad inventare racconti personali e originali, partendo dalle stesse immagini), si è passati alla lettura vera e propria dei testi e infine alla realizzazione di lavori manuali con materiali vari, ispirati alle storie e alle illustrazioni.

La creazione dello spettacolo finale del laboratorio è stata la conseguenza di questo percorso: per la composizione di una fiaba originale, gli ospiti hanno osservato le "carte delle fiabe" (ispirate a quelle di Propp), in cui sono rappresentati personaggi, oggetti, luoghi e situazioni fiabeschi. Il racconto si è articolato dall’interpretazione delle immagini riprodotte nelle carte. Successivamente, si è lavorato per costruire e mantenere un filo narrativo che unisse i contributi di tutti i partecipanti.

E’ nata così la fiaba inedita TUTTI, presentata sia attraverso la rappresentazione teatrale aperta al pubblico, di sabato 30 maggio 2015 alla Casa della Carità di Corticella, sia attraverso un e-book.

Inserisci il tuo indirizzo email.